GRAVIDANZA SETTIMANA 14

CAMBIAMENTI NEL BAMBINO:

Alla settimana 14 della gravidanza il feto è 8 – 9 cm e pesa circa 25 grammi.

Il collo inizia ad allungarsi questo fa si che le orecchie si collochino più in alto. La testa è ancora piegata, in modo che il mento è costantemente a contatto con il petto. Sulla bocca appaiono le labbra. Gli occhi rimangono chiusi.

La pelle è molto sottile, così traspariscono i vasi sanguigni dalla superficie corporea.

Si noterà che le gengive sanguinano più di frequente con la spazzolatura dei denti. Ciò è dovuto ad un ispessimento delle stesse e ad una maggiore vascolarizzazione (vasi sanguigni). E’ importante utilizzare uno spazzolino a setole morbide e dentifrici speciali per gengive sensibili. Il collutorio dopo la spazzolatura può aiutare a prendersi cura delle gengive.

A livello del naso avviene la stessa cosa. L’aumento dei vasi sanguigni a livello della parete nasale, fa sanguinare più facilmente quando lo si soffia.

Il sanguinamento delle gengive è detto gengivorragia e quello dal naso epistassi.

Un’ecografia può far apprezzare il cristallino degli occhi. Si possono distinguere le varie strutture cerebrali.

Con i dispositivi ad alta risoluzione, si possono contare le dita della mano, se il feto ce le mostra.

[carousel-horizontal-posts-content-slider-pro id= “3895”]