GRAVIDANZA SETTIMANA 39

CAMBIAMENTI NEL BAMBINO:

Alla settimana 39 della gravidanza il bambino pesa circa 3.250 grammi e misura circa 46 centimetri. C’è sempre meno spazio per muoversi dentro l’utero. Dal momento che tutti gli organi sono maturi il parto può verificarsi in qualsiasi momento.

Sei molto pesante e diventa difficile camminare, vestirsi e eseguire le attività quotidiane sia all’interno che all’esterno della casa. La distanza tra la sinfisi pubica e il fondo dell’utero è dai 36 ai 40 centimetri.

Il peso complessivo che deve aver ottenuto fino a questo momento è tra gli 11 e i 15 chili.

Se riferisci di avere delle contrazioni (stato chiamato anche dinamica uterina) ti realizzeranno un monitoraggio. Il monitoraggio, serve non solo per valutare le contrazioni, ma è anche un metodo per monitorare il benessere fetale. Questo test viene eseguito in ospedale, se la tua gravidanza viene controllata presso un ospedale pubblico, o nel centro cui fa riferimento il vostro ginecologo privato. Viene messa una cinta intorno all’addome, che a sua volta viene collegata ad un monitor. In un documento viene stampato un grafico che indica nella parte superiore lo stato del feto e nella parte bassa le contrazioni uterine. Si raccomanda un monitoraggio fetale in una normale gravidanza a partire dalla 40° settimane.

[carousel-horizontal-posts-content-slider-pro id= “3895”]